Sharetapes - La playlist musicale adesso di regala!

Scritto da Massimiliano Puccio • Mercoledì, 20 febbraio 2013 • Categoria: Musica, Radio e TV




Se siete dei nostalgici delle vecchie, care cassette musicali di una volta, vi brilleranno sicuramente gli occhi.

Immaginate di creare una vostra playlist musicale utilizzando servizi come YouTube o Spotify e salvarla sotto le vesti fisiche della mitica  musicassetta audio di una volta!

Questo é Sharetapes, un innovativo servizio che ha reinventato la cassetta musicale in chiave moderna, con tanto di NFC per trasferire le playlist a smartphone e tablet.
Translate to en


La playlist virtuale da condividere sul web e andarla a prendere online è ormai cosa superata, con Sharetapes la playlist si regala!

Per farlo bisogna ordinare le cassette “vergini” (6,99 dollari per un pacchetto di 5): tranquilli, non sono ingombranti cassette vere proprie ma delle specie di foglietti digitali a forma di cassetta.

Poi basta poi condividere la playlist desiderata e copiare e incollare l’URL sulla pagina dedicata del sito di Sharetapes.

Quando la regalerete a qualcuno loro potranno leggerla con qualsiasi smartphone e tablet dotato di funzionalità NFC, scansire il QR Code con i device che non dispongono di comunicazioni a corto raggio (iPhone o iPad) oppure ascoltarla immettendo il codice sul sito.

Tutto il processo sembra un po’ macchinoso per fare qualcosa che via internet si fa in pochi secondi.

Però il fascino di regalare a qualcuno una raccolta musicale è unico: in alcuni casi potrebbe davvero valerne la pena!


Fonte: [Youtech]
2676 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.