Virtual-Tee - Scoprire il corpo umano attraverso la realtà aumentata!

Scritto da Massimiliano Puccio • Mercoledì, 20 aprile 2016 • Commenti 0 • Categoria: New technology


Virtual-Tee è uno stimolante progetto educativo finanziato su Kickstarter e Indiegogo che permette di far scoprire ai giovani l'anatomia del corpo umano sotto forma di videogame.

Attraverso un app che ricrea in 3D l'interno del corpo in movimento, è possibile riprodurre con impressionante realismo le strutture interne del corpo umano semplicemente puntando il vostro smartphone o tablet su una speciale t-shirt.

Il merito di tutto è della startup londinese Curiscope che ha creato qualcosa di veramente interessante sfruttando in maniera creativa la tecnologia della realtà aumentata.

Il tutto può essere preordinato, a un prezzo equivalente a una T-shirt di qualità!


Fonte: [Futurix]
Translate to en
1868 hits
Tags: , ,
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Teslasuit - La tuta da realtà virtuale full immersion!

Scritto da Massimiliano Puccio • Venerdì, 15 gennaio 2016 • Commenti 0 • Categoria: New technology


Teslasuit è la prima tuta da realtà virtuale che avvolgendo il corpo, cerca di trasferire su di esso ogni tipo di percezione tattile, dal tocco di un abbraccio o l'impatto di una pallottola, fino ad arrivare alla sensazione di caldo/freddo sulla pelle.

La tuta si basa sulla tecnologia di stimolazione elettrica neuromuscolare (utilizzata già da anni in medicina), dove la trasmissione di impulsi elettrici di diversa durata, ampiezza e frequenza si traduce in sensazioni fisiche reali.

Teslasuit, in corso di finanziamento su  Kickstarter, è prodotta in neoprene impermeabile e lavabile ed assemblata con una fitta rete di sensori e fili conduttori che la fanno diventare intelligente.

Potremmo dire che Teslasuit è l'anello mancate tra realtà virtuale e mondo reale, insomma un’esperienza immersiva a 360° da provare (vedi video).


Fonte: [Futurix]
Translate to en
1698 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Tempescope - Le previsioni del tempo in una scatola!

Scritto da Massimiliano Puccio • Giovedì, 12 novembre 2015 • Commenti 0 • Categoria: New technology


Tempescope è un innovativo progetto in corso di finanziamento sulla piattaforma di crowdfounding Indiegogo che trasforma le previsioni del tempo in qualcosa di tangibile.

Per osservare le condizioni meteo del giorno seguente di una qualsiasi città del mondo adesso è suffieciente guardare in salotto questo singolare simulatore che riproduce fisicamente le condizioni meteo, dentro un dispositivo trasparente minimalista, in quattro modalità: nuvoloso, soleggiato, piovoso e persino temporali.

Lo scopo del progetto è rompere la barriera tra il mondo digitale e quello reale spiega l'inventore del dispositivo Ken Kawamoto, ingegnere software presso Google.

Tempescope è costituito da una pompa dell'acqua, un diffusore di nebbia, una serie di led colorati, e un microcontroller Arduino all'interno di una scatola acrilica trasparente.


Fonte: [Futurix]
Translate to en
1301 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Arriva il software capace di trasferire l'espressione facciale di una persona in un'altra!

Scritto da Massimiliano Puccio • Mercoledì, 4 novembre 2015 • Commenti 0 • Categoria: New technology


E' stato recentemente pubblicato un lavoro, nato dalla collaborazione di diversi atenei universitari (University of Erlangen-Nuremberg, Max-Planck-Institute for Informatics e Stanford University) che mostra con un impressionante video, come sia possibile trasferire in tempo reale le espressioni facciali di una persona sul volto di un'altra.

La novità rispetto al passato dove già esistevano software che riuscivano ad animare (con le espressioni facciali di un attore) personaggi di cartoni animati o avatar, è che ora si è in grado di trasferire le mimiche facciali di una persona in un video che ne riprende un'altra in modo tale che le espressioni di sintesi risultino praticamente indistinguibili dal video sorgente (Source).

Per raggiungere questo obiettivo, è stato necessario catturare accuratamente in tempo reale con una telecamera il viso dei soggetti di origine (Source) e destinazione (Target) e successivamente creare un modello matematico che rappresentasse l'identità, l'espressione e la riflessione della pelle necessari per creare i frame sintetizzati con la corretta illuminazione della scena.

Da vedere!!!
Translate to en
1387 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Omote - Arriva il make-up digitale!

Scritto da Massimiliano Puccio • Giovedì, 4 settembre 2014 • Commenti 0 • Categoria: New technology


Omote è una tecnologia che applica il riconoscimento facciale al “3D projection mapping” al fine di alterare digitalmente il volto di un modello in tempo reale.

Il risultato del gruppo di lavoro guidato da Asai Nobumichi è un’alternanza di maschere virtuali e di quello che può essere definito come "make up digitale".

Il video dimostrativo della tecnologia è realmente impressionante. Immaginate l'effetto del trucco digitale su una passerella di moda, per esempio. Surreale, no?
Translate to en
2209 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Termal Touch - L'interfaccia termica che trasforma qualsiasi oggetto in un touchscreen!

Scritto da Massimiliano Puccio • Mercoledì, 18 giugno 2014 • Commenti 0 • Categoria: New technology


Metaio è un'azienda tedesca che ha presentato un interessante prototipo di interfaccia utente che trasforma la superficie degli oggetti in un touchscreen.

L'innovativo approccio utilizzato dall'azienda di Monaco (specializzata in augmented reality) è quello di sfruttare l’impronta termica residua a seguito del contatto con l'oggetto.

Sfruttando due telecamere, una termica e una tradizionale è possibile attraverso un software calcolare l'esatta posizione del tocco in un ambiente tridimensionale.
Translate to en


>>Continua a leggere "Termal Touch - L'interfaccia termica che trasforma qualsiasi oggetto in un touchscreen!"

3607 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

L'incredibile specchio virtuale di Sephora!

Scritto da Massimiliano Puccio • Mercoledì, 11 giugno 2014 • Commenti 0 • Categoria: New technology


Chi usa ubitualmente il make-up conosce benissimo la difficoltà nel scegliere il trucco giusto.

Quando ci si trucca infatti bisogna tenere di molti parametri come la forma del viso, il colore degli occhi ma anche quello dei capelli.

Se vi capita di passare nel negozio Sephora di Milano adesso avrete la possibilità di provare gran parte degli ombretti venduti nel negozio, senza dovervi truccare e struccare di continuo.

Tutto questo grazie uno specchio che utilizza la realtà aumentata appositamente creato dalla compagnia ModiFace.

Grazie al riconoscimento facciale il dispositivo è in grado di provare accuratamente gli ombretti seguendo nei dettagli le linee, le ombre, di ogni singolo viso, da qualsiasi angolazione.

La fedeltà del risultato finale è realmente incredibile come si può ammirare in questo video dimostrativo.


Fonte: [Realtà aumentata]
Translate to en
2419 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La custodia che trasforma lo spazio intorno all'iPhone in un grande touchpad!

Scritto da Massimiliano Puccio • Giovedì, 5 giugno 2014 • Commenti 0 • Categoria: New technology


Un team d'ingegneri svedesi ha sviluppato Fuffr una nuova interfaccia gestuale che, se manterrà quanto promesso, rivoluzionerà di sicuro l’interazione uomo-macchina nel prossimo futuro.

Il sistema si basa su una custodia per iPhone che trasforma lo spazio intorno allo smartphone in una sorta di grande touchpad.

Si tratta per il momento solo di un concept ma la dimostrazione del prototipo già sviluppato lascia senza fiato.
Translate to en


>>Continua a leggere "La custodia che trasforma lo spazio intorno all'iPhone in un grande touchpad!"

2739 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

XTouch - Trasformare qualsiasi superficie in un touchscreen!

Scritto da Massimiliano Puccio • Lunedì, 19 maggio 2014 • Commenti 0 • Categoria: New technology


XTouch è una startup creata da un gruppo di ricercatori dal "Mobile Applications Lab" dell'università di Toronto che ha sviluppato una tecnologia che consente di convertire istantaneamente qualsiasi superficie piana in uno schermo multitouch.

La cosa veramente interessante di questa tecnologia è che per funzionare richiede solo l'utilizzo di un dispositivo iOS e nessun hardware aggiuntivo.

Siccome XTouch utilizza il suono e le vibrazioni per riconoscere i comandi impartiti attraverso la superficie, l'unico requisito è che l'iPhone o iPad sia piazzato nella stessa superificie utilizzata come touchpad.
Translate to en


>>Continua a leggere "XTouch - Trasformare qualsiasi superficie in un touchscreen!"

3830 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Pizza Hut - Il tavolo interattivo per ordinare la pizza!

Scritto da Massimiliano Puccio • Giovedì, 6 marzo 2014 • Commenti 0 • Categoria: New technology


Bello questo concept di tavolo interattivo pensato dal colosso Pizza Hut per rendere l'ordinazione di una pizza un'esperienza unica.

Si tratta più nel dettaglio di un tavolo da ristorante con tecnologia multi-touch che permette agli avventori di personalizzare e ordinare la pizza che si desidera con pochi semplici tocchi sullo schermo.

E' possibile inoltre pagare appoggiando semplicemente lo smartphone sul tavolo grazie alla tecnologia NFC o attendere l'ordinazione lanciando l'apposita app per iPhone.
Translate to en


>>Continua a leggere "Pizza Hut - Il tavolo interattivo per ordinare la pizza!"

3831 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

SlickLogin - La password diventa un suono!

Scritto da Massimiliano Puccio • Mercoledì, 19 febbraio 2014 • Commenti 0 • Categoria: New technology


L'autenticazione semplice, rapida e sicura di un utente è senza dubbio una delle grandi sfide dell' informatica.

Pensionare le vecchie password non è impresa semplice, ma una società israeliana recentemente acquisita da Google, sembra avere una soluzione insospettatamente semplice a questo problema.

Si chiama SlickLogin e ha sviluppato un sistema di autenticazione a mezzo audio. La tecnologia israeliana prevede che un segnale audio non udile all'orecchio umano sia emesso dal proprio computer.

Un'applicazione installata sul proprio smartphone analizzerà il suono emesso dal PC e se questo sarà corretto, l'utente potrà accedere alla risorsa hardware o software desiderata.

La speranza è rimpiazzare in un prossimo futuro il sistema username-password ancora ampiamente utilizzato.
Translate to en
3367 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Intel Edison - Il PC grande quanto una scheda SD!

Scritto da Massimiliano Puccio • Martedì, 14 gennaio 2014 • Commenti 0 • Categoria: New technology


La tendenza a racchiudere in un unico chip un intero sistema sembra essere il trend del momento.

Questo interesse è frutto sicuramente dei successi di Arduino Yun e Raspberry Pi e lasciano intravedere scenari futuri in cui sempre più chip possano venir sviluppati secondo questo tipo di approccio.

I produttori di chip più blasonati sono stati inizialmente a guardare e solo di recente hanno iniziato ad offrire soluzioni SoC degne di nota.
Translate to en


>>Continua a leggere "Intel Edison - Il PC grande quanto una scheda SD!"

4046 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!