Big Me, Little Me - Gli incubi fotografici di Paul Armstrong!

Scritto da Massimiliano Puccio • Domenica, 24 marzo 2013 • Categoria: Fotografia




Che succederebbe se, un giorno vi svegliaste per scoprire che il vostro corpo fosse misteriosamente aumentato o rimpicciolito nelle dimensioni?

Il tema non è nuovo, esplorato innumerevoli volte sia a livello letterario che cinematografico vedi i Viaggi di Gulliver.

Fino ad ora però non avevamo visto nulla di simile a livello fotografico che avesse una valenza artistica.

A rimediare al gap ci ha pensato, Paul Armstrong che ha esplorato l'interessante tema da tutte e due i punti di vita (grande e piccolo) con le serie fotografiche Big Me e Little Me.

Il bello di queste autoritratti è che appaiono tutti straordinariamente credibili perchè ambientati in situazione di vita ordinaria come la lettura di un libro sul divano o entrare nella propria Honda Civic.

Dopo il salto, una selezione di foto delle due spiritose serie fotografiche.
Translate to en



























2332 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.